l dolore addominale ricorrente: verità e falsi miti

enrico-felici-pediatra-dolore-addominali-bambina

Un terreno fertile per lo sviluppo di false credenze: per gestire il dolore addominale ricorrente
è necessario rassicurare ed educare le famiglie.

l dolore addominale rappresenta una delle prime cause di accesso a cure mediche di I e II livello in bambini di età superiore ai 3 anni. 

In alcuni casi esso si manifesta in forma ricorrente (DAR), definita dalla presenza di almeno 3 episodi di dolore interferente con l’attività quotidiana in un periodo di almeno 3 mesi. 

L’incidenza di DAR a livello globale è stimata attorno al 13,5%, con tasso proporzionale all’au- mento di età e prevalenza maggiore nel sesso femminile (OR 1,5). Una causa organica è identificabile solo nel 5-10% dei casi. 

La restante quo- ta viene considerata classificabile nell’ambito dei disturbi gastrointestinali funzionali, secondo i criteri di Roma IV. A causa dell’impatto emo- tivo e delle ripercussioni sulla qualità di vita di bambini e famiglie, i DAR rappresentano terreno fertile per lo sviluppo di false credenze, anche tra gli addetti ai lavori. 

Rassicurare ed educare le famiglie rappresenta la chiave della gestione dei DAR.

Condividi

Società Italiana di Pediatria Piemonte: Felici presidente
News e Stampa

Società Italiana di Pediatria Piemonte: Felici presidente

Enrico Felici è stato nominato presidente della Società Italiana di Pediatria Piemonte, storica società scientifica.La nomina durerà almeno per i prossimi quattro anni.Felici riceve il testimone dal professor Giovanni Battista