l dolore addominale ricorrente: verità e falsi miti

enrico-felici-pediatra-dolore-addominali-bambina

Un terreno fertile per lo sviluppo di false credenze: per gestire il dolore addominale ricorrente
è necessario rassicurare ed educare le famiglie.

l dolore addominale rappresenta una delle prime cause di accesso a cure mediche di I e II livello in bambini di età superiore ai 3 anni. 

In alcuni casi esso si manifesta in forma ricorrente (DAR), definita dalla presenza di almeno 3 episodi di dolore interferente con l’attività quotidiana in un periodo di almeno 3 mesi. 

L’incidenza di DAR a livello globale è stimata attorno al 13,5%, con tasso proporzionale all’au- mento di età e prevalenza maggiore nel sesso femminile (OR 1,5). Una causa organica è identificabile solo nel 5-10% dei casi. 

La restante quo- ta viene considerata classificabile nell’ambito dei disturbi gastrointestinali funzionali, secondo i criteri di Roma IV. A causa dell’impatto emo- tivo e delle ripercussioni sulla qualità di vita di bambini e famiglie, i DAR rappresentano terreno fertile per lo sviluppo di false credenze, anche tra gli addetti ai lavori. 

Rassicurare ed educare le famiglie rappresenta la chiave della gestione dei DAR.

Condividi

News e Stampa

La gestione delle MICI nei bambini: vecchie. nuove sfide

Importante convegno ad Alessandria il 19 Marzo 2022 RESPONSABILE SCIENTIFICODott. Enrico FeliciDirettore SC Pediatria e DEA Pediatrico – Ospedale Infantile “C. Arrigo” – Alessandria RELATORI E MODERATORIMarina ALOIU.O.C. di Gastroenterologia,

https://www.dialessandria.it/featured/pensiamo-ai-bambini-stressati-dal-covid/110768.html
News e Stampa

Pensiamo ai bambini stressati dal Covid

Se è vero che il Covid è stato meno crudele con i bambini, è innegabile il loro coinvolgimento e stravolgimento in un anno che non dimenticheremo mai.  Il dottor Enrico